Si conclude con un perentorio 8-2 in favore dell’Under 19 allenata da Marco Abati, l’amichevole disputata questa mattina al PalaMalfatti tra il Real Rieti e pari età del Cccp allenato da Roberto Budoni, ex portiere della Lazio degli anni ’80.

DE MICHELIS-TRIS — Risultato mai in discussione, primo tempo chiuso sul 5-1 grazie alla doppietta di Stentella e il tris di De Michelis, poi nella ripresa lo score è stato rifinito dai gol di Pandolfi, Abdul e Salvi, per la soddisfazione del tecnico reatino, il quale a fine gara commenta così il test odierno.

PARLA IL TECNICO — “E’ stata una partita difficile nonostante il risultato finale: il Cccp è una squadra storica nel panorama del futsal della nostra regione, è un’ottima squadra e lo ha dimostrato. I toni agonistici sono stati alti come d’altronde è giusto che sia, perché il campionato si avvicina e c’è bisogno di entrare a regime. Oggi abbiamo conosciuto anche la composizione dei gironi: il nostro è un eufemismo definirlo di ferro, ma dobbiamo lavorare non c’è altro da dire: sudore e sacrificio”.

IL GIRONE — Come detto dal tecnico Abati in mixed zone, la Divisione ha reso noti i gironi dell’Under 19 ed il Real Rieti dovrà vedersela con: Active Network, Aemme Savio, Italpol C5, Mirafin, Olimpus Roma, Roma C5, Ss Lazio C5 e Sporting Juvenia. Si comincia il 14 ottobre.

 

UFFICIO STAMPA