Sabato 31 agosto, alle ore 18,30, il Real Rieti è lieta di ospitare al PalaMalfatti tutti i bambini nati dal 2007 al 2014 per vivere “sul campo” l’esperienza della scuola di calcio a 5. Un Open Day che consentirà alle famiglie di conoscere da vicino innanzitutto la struttura organizzativa della scuola, i dirigenti che daranno supporto in ogni ambito e gli istruttori che si prenderanno cura dei futuri calciatori.

E, a proposito di istruttori, gli iscritti avranno la possibilità di allenarsi direttamente sotto la guida attenta, sapiente e soprattutto esperta di alcuni campioni del Real Rieti: da capitan Jeffe a Ramon, da Peppe Micoli a Massimo De Luca, tutti resisi disponibili nel dare il loro apporto per un progetto nuovo e assolutamente coinvolgente.

“Avere il contatto con la realtà credo sia la cosa migliore – spiega il patron Roberto Pietropaoli – perché in questo modo la scuola di calcio a 5 ha davvero un senso: praticarla al fianco di calciatori già affermati nella disciplina, gente che ha vinto sia in ambito nazionale, che internazionale, rappresenta un valore aggiunto, un marchio di garanzia su un prodotto che, sono sicuro, riscuoterà interesse. In questo modo si accorciano anche i tempi di fidelizzazione del bambino con l’ambiente e gli istruttori stessi sanno di avere un legame ulteriore ai colori per i quali poi nel weekend lottano per ottenere il massimo”.