In un percorso sportivo-gestionale sempre più indirizzato verso l’ottimizzazione sia degli aspetti tecnici, che di quelli organizzativi, è con estremo piacere che la società Real Rieti comunica di aver ampliato il proprio organigramma affidando a Pietro Foderini il ruolo di direttore generale.

Una vita spesa per il futsal, dopo l’esperienza primordiale con la Bagnolese, nel 2006 in D, Foderini prende in mano le redini del Napoli ed in 9 anni di serie A, oltre ai vari piazzamenti della prima squadra, conquista 2 scudetti con la formazione Juniores Nazionale e 2 con quella Allievi.

“Sono orgoglioso dell’incarico affidatomi dal Real Rieti – afferma il neo diggì – da oggi inizia una sfida avvincente che mi darà la possibilità di confrontarmi con una società organizzata e costruita per vincere.
Assicuro grande dedizione e professionalità a tutto l’ambiente.
Il Presidente ha costruito una squadra che punta a vincere ed io sono pronto per questa sfida”.

L’operatività di Foderini è già un dato di fatto, il direttore generale voluto fortemente dalla proprietà, questa mattina è partito con la squadra alla volta di Asti dove domani sera alle ore 21 al PalaSanQuirico, il Real Rieti sfiderà Cdm Genova, gara valevole per la terza gionata di campionato.

Infine, il Real Rieti comunica che la gara del secondo turno di Coppa Divisione contro l’Italpol si giocherà martedì 15 ottobre alle ore 16,30 al PalaGems di Roma.

UFFICIO STAMPA