Seconda vittoria consecutiva per il Real Rieti, che a Monticchio (AQ) supera agevolmente il Free Time allenato da Mario Patriarca. Una gara che ha messo in risalto le qualità di un organico che, rispetto alla prima uscita, è apparsa più performante e soprattutto più concreta sottoporta.  

Avvio in salita, con Fabinho che al 2’ sfrutta una decisione arbitrale (angolo prima assegnato al Real, poi trasformato in rimessa dal fondo) per ritrovarsi a tu per tu con Pasculli battendolo senza problemi. Ma la squadra non si scompone e pareggia subito con Rizzi, poi grazie all’ispirazione di Ramon, al 10’ raddoppia col pallonetto di Jelovcic, all’11’ centra il tris con De Luca e al 12’è poker proprio dello stesso ex giocatore dell’Asti. Prima del suono della sirena, Marinovic fa pokerissimo.

In avvio di ripresa, Fortino prima e Jelovcic poi, allungano fino al 7-1, Giannandrea tiene il Free Time in gioco realizzando il gol del momentaneo 7-2, ma Moura e (ancora) Jelovcic la chiudono definitivamente, rendendo inutile la rete finale di Compagnoni.

La squadra tornerà in campo domenica per il “Memorial Nino Pizza” contro l’Italservice Pesaro al “PalaNinoPizza” (ore 18).

IL TABELLINO DEL MATCH:

FREE TIME-REAL RIETI 3-9 (p.t. 1-5)

FREE TIME: Giannantonio, Nunes, Caggiano, Fabinho, Cavalli, Texeira, Fantauzzi, Compagnoni, Di Vincenzo, D’Onofrio, Masciocco, Rosa. Allenatore: Patriarca.

REAL RIETI: Pasculli, Moura, Rizzi, Fortino, Marinovic, Romano, Jeffe, Baroni, De Luca, Rafinha, Micoli, Ramon, Relandini, Jelovcic. Allenatore: Duda.

RETI: 2’ Fabinho (FT), 4’00” Rizzi, 9,25” Jelovcic, 10’46” De Luca, 11’44” Ramon, 13’20” Marinovic, 2’57”st Fortino, 5’47”ST Jelovcic, 6’50” st Giannandrea, 9’34”st Moura, 16’47”st Jelovcic, 19’24”st Compagnoni.

NOTE: spettatori 100 circa. Nessun ammonito.

UFFICIO STAMPA