Prima sconfitta casalinga della stagione per il Real Rieti, che al PalaMalfatti subisce il ko per mano di una Came Dosson tosta e ben messa in campo. Finisce 3-2 in favore del quintetto veneto che, di fatto, decide le sorti del match nella prima frazione di gioco quando reagisce all’1-0 lampo di Fortino con i gol di Bertoni, Schiochet e Vieira nel giro di appena 6 minuti.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il Real inscena un forcing assoluto, ci prova in ogni modo ad accorciare le distanze e al 5′ trova il gol che riapre la partita con la rasoiata sottomisura di Jelovcic. Da lì in avanti gara di un’intensità assoluta, la Came sfiora un paio di volte il quarto gol (palo di Vieira), poi nel finale a 10″ dal suono della sirena palo clamoroso di Ramon e all’ultimo respiro – mancava meno di 2″ – la bordata dal limite di Rizzi colpisce in pieno Fortino sulla linea di porta.

BORDOCAMPO – Al termine della gara, il tecnico Luis Jeffe riassume così i 40′ della decima giornata: “Purtroppo dopo l’1-0 siamo stati morbidi, abbiamo calato d’intensità la fase difensiva e la Came ne ha approfittato: cinque minuti pagati a caro prezzo che hanno condizionato la partita. Un solo fallo in 20′ è il segno tangibile della poca pressione, ma nella ripresa siamo tornati sui nostri livelli: purtroppo gli avversari hanno retto bene e la partita si è incanalata sulla via della sconfitta, seppur con un pizzico di sfortuna nel finale”.

PROSSIMO TURNO – Il Real Rieti tornerà in campo venerdì sera al Pala Nino Pizza di Pesaro contro la Italservice reduce dall’Elite Round di Uefa Futsal Cup: calcio d’inizio alle ore 20,30.

Il tabellino del match:

REAL RIETI-CAME DOSSON 2-3 (1-3 p.t.)

REAL RIETI: Macoli, Rafinha Rizzi, Rafinha Novaes, Fortino, Pasculli, Relandini, Moura, Masini, Ramon, Romano, Javi Roni, De Michelis, De Luca. All. Cundari

CAME DOSSON: Tondi, Igor, Schiochet, Bertoni, Japa Vieira, Pietrangelo, Azzalin, Belsito, Ugherani, Giuliato, Juan Fran, Grippi, Trovato. All. Rocha

MARCATORI: 0’52” p.t. Fortino (R), 4’33” Bertoni (C), 8’28” Schiochet (C), 10’15” Vieira (C), 5’57” s.t. Jelovcic (R)

AMMONITI: Igor (C), Rafinha Rizzi (R)

ARBITRI: Angelo Galante (Ancona), Luigi Fiorentino (Molfetta) CRONO: Daniele Intoppa (Roma 2)