Il Real Rieti si unisce al cordoglio e al dolore della famiglia Colasanti per la prematura scomparsa dell’amico Stefano, strappato alla vita da un destino beffardo.

È morto da eroe, mentre svolgeva il suo lavoro, nei panni di Vigile del Fuoco, nell’intento di mettere in sicurezza altre vite umane.

Lo ricorderemo sempre come uno dei tifosi più affezionati del nostro club, presente al PalaMalfatti in varie vesti: da semplice spettatore, ma anche tra i componenti della squadra VVFF che presidiano i nostri incontri casalinghi, nonché da allenatore della formazione femminile di calcio a 5 di Cittaducale, che sul nostro parquet ha svolto allenamenti e gare.

Ciao Stefano, non ti dimenticheremo. Che la terra ti sia lieve.

Real Rieti