Il Real Rieti ha il piacere di comunicare l’accordo raggiunto con la dottoressa reatina Chiara Nobili, alla quale ha affidato la gestione dell’intero comparto medico della società.
Dopo aver conseguito la laurea in medicina con pieni voti, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, nel luglio del ’97 discutendo la tesi in medicina dello sport, nell’ottobre del 2001 si è specializzata in medicina dello sport presso la scuola del professor Zeppilli all’Università Cattolica del Policlinico Gemelli e da allora ha acquisito una serie importanti di esperienze con varie squadre ed associazioni sportive, oltre alle Nazionali femminili di basket (esperienza iniziata ancor prima di concludere gli studi e durata fino al 2012), quelle maschili e femminili paralimpiche di tennistavolo in carrozzina. Medico sportivo certificato, negli ultimi anni la Nobili ha collaborato sia con la Npc di basket, in A2, che col Fc Rieti in serie C. Nel 2006 in occasione delle Olimpiadi invernali di Torino, la dottoressa Nobili è stata Doping Control Officier della FMSI per la quale ha collaborato anche nell’ambulatorio del Foro Italico, oltre che a Villa Stuart. Nel 2009 è stato medico del college Italia femminile di basket al raduno fisso dell’Acqua Acetosa, a Roma, un importante progetto della FIP per far crescere insieme le giovani azzurre del futuro, molte delle quali oggi sono in Nazionale maggiore.
“Con grande entusiasmo ho accettato questo nuovo incarico – dichiara la dottoressa Chiara Nobili – grata della fiducia e considerazione mostrata nei miei confronti dai dirigenti di una realtà importante, solida e sempre meritatamente ai vertici della sua massima categoria. Tutte persone per cui da anni ormai provo grande ammirazione e stima, avendo già da tempo avuto modo di collaborare visitando i giocatori all’inizio dei raduni estivi. Purtroppo ancora con l’amaro in bocca e il cocente rammarico per come si è concluso il campionato della nostra squadra di calcio, ci tengo tanto a ringraziare tutti i ragazzi, i mister e ogni singolo componente dello staff dell’FC Rieti per come mi hanno accolto fin dal primo momento facendomi sentire sempre rispettata nel mio ruolo ma soprattutto nella mia persona. Auguro di cuore a tutti una prossima stagione decisamente migliore di quella passata”.
La proprietà, la presidenza e tutto lo staff dirigenziale augurano alla dottoressa Chiara Nobili di poter vivere e condividere un’annata che, si spera, possa regalare tante soddisfazioni sia sportive, che professionali.
UFFICIO STAMPA